STAMPA CD / DVD

Ogni supporto, sia esso un cd, un dvd, un mini cd, un mini dvd o un blue ray, può essere personalizzato con stampe a colori di altissima qualità direttamente sulla superficie del disco. Per fare ciò si possono utilizzare diverse tecniche, a seconda delle quantità da stampare e delle necessità specifiche di ogni produzione.

 

 stampa cd trasferimento termicoLa stampa cd label in digital offset è un metodo di stampa digitale che viene effettuata su dischi specifici e permette di ottenere la massima qualità delle immagini, che avranno un'altissima risoluzione (fotografica) con colori brillanti e fedeli all'originale, unitamente ad una superficie con un'elevatissima resistenza meccanica ai graffi, che non teme l'acqua e non scolorisce nel tempo.
La stampa digital offset,  non necessita di alcun tipo di impianto e perciò è estremamente conveniente per tirature fino a 300 copie.

 

stampa cd serigrafia 300La stampa cd label in serigrafia è un metodo utilizzato per la produzione industriale ed è l’unica tecnica che permette di stampare colori pantone, fondamentale quando si devono stampare loghi con l’assoluta certezza di riprodurre fedelmente i colori desiderati.
La serigrafia è inoltre molto indicata quando si devono stampare larghe zone a tinta piatta.
Non è particolarmente indicata quando si devono riprodurre immagini e/o sfumature.
La stampa serigrafica necessita di particolari impianti che la rendono conveniente per tirature di almeno 300 copie.

 

stampa cd offset 300

La stampa cd label in offset, è il metodo di produzione industriale che permette di riprodurre immagini con ottima risoluzione di stampa. la stampa viene effettuata a 5 colori (quadricromia + bianco).
Come per la serigrafia, anche la stampa offset necessita di impianti che la rendono conveniente per tirature di almeno 300 copie.

 
 

Esiste infine un metodo di stampa label a getto d’inchiostro o “ink-jet”, che offre a costi relativamente bassi la possibilità di riprodurre con buona risoluzione immagini sulla superficie del supporto. Va detto però che gli inchiostri per la stampa ad ink-jet sono a base acquosa e pertanto soggetti a degrado nel tempo, oltre ed essere enormemente delicati (si graffiano facilmente) e sensibili ad umidità e dita sudate (il colore sbava al contatto).
Per tentare di contrastare queste problematiche molte aziende propongono delle protezioni di stampa dette “laccatura” che dovrebbero proteggere il cd, col solo risultato di renderne la superficie irregolare e a “buccia d’arancia”.

CD STAR vuole offrire alla propria clientela solamente prodotti altamente qualitativi e professionali, pertanto non utilizza metodi “fai da te” come la stampa ink-jet e la laccatura!

StampaEmail

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. informazioni.

Accetto cookies da questo sito