DUPLICAZIONE CD / DVD

Ogni supporto, sia esso un cd, un dvd, un mini cd, un mini dvd o un blue ray, può essere duplicato (masterizzato) o replicato (con glass master).

La duplicazione, o masterizzazione, è un processo di scrittura dei dati su supporti CD-R che viene effettuato mediante l'utilizzo di masterizzatori industriali, estremamente precisi ed affidabili, in grado di verificare copia per copia l'esatta corrispondenza tra i dati originali, forniti dal cliente, e i dati scritti sul supporto duplicato. Non necessita di alcun tipo di impianto e perciò è estremamente conveniente per tirature fino a 500 copie.

La replicazione (o glass mastering), è un processo industriale molto sofisticato, mediante il quale si possono ottenere dischi pre-registrati. Infatti a differenza della masterizzazione, che scrive dati su supporti registrabili, con la replicazione i dischi nascono già con i dati pre-caricati.
Il processo di replica è molto complesso e prevede per prima cosa la realizzazione del glass master,
ossia uno stampo in vetro del diametro di 24 cm sul quale vengono incisi i dati del disco originale da replicare.
Questa delicata operazione viene svolta in apposite camere bianche a temperatura e atmosfera controllate.
Una volta creato, il glass master viene ricoperto con un sottile strato di argento e poi immerso in una vasca galvanica e ricoperto da uno strato di nichel.
Al termine di questo processo il disco in nichel che si è formato viene separato dal glass master, ottenendo così lo “stamper”, ovvero la matrice che sarà successivamente montata su una pressa ad iniezione ed utilizzata per produrre le copie.
Ottenuto quindi lo stamper, inizia la fase di produzione vera e propria, durante la quale la materia prima (policarbonato in granuli) viene essiccata e poi fusa alla temperatura di 320°, per poi essere iniettata nella pressa sulla quale era stata montata la matrice.
Con procedimento meccanico, il policarbonato viene pressato sulla matrice andando a formare un disco trasparente e clonando i dati contenuti nella matrice.
Successivamente il disco viene metalizzato con un sottile strato di alluminio, che servirà da superficie riflettente per la luce laser durante il processo di lettura.
Infine sopra allo strato di alluminio viene steso un velo di lacca UV a protezione del disco, che a questo punto è pronto per essere personalizzato con stampa offset o serigrafia.
La replicazione con glass master è consigliata per produzioni industriali e risulta conveniente per tirature di almeno 300 copie.

StampaEmail

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. informazioni.

Accetto cookies da questo sito